31 maggio 2013

Libri in Tv #17

Buongiorno amici lettori!
Il vento non accenna a diminuire dalle mi parti...Da un fastidio tremendo! Unica nota positiva: ho steso le lenzuola e sono già belle asciutte! Dai, vediamo il bicchiere mezzo pieno!
Come tutti i venerdì vi propongo la mia guida tv dedicata agli amanti dei libri e dei film/telefilm da essi tratti...


Settimana dal 01 al 07 giugno 2013:

Sabato 01 giugno
- Italia 1, ore 21:10
Gnomeo e Giulietta, di Kelly Asbury. Con James McAvoy, Emily Blunt, Ashley Jensen, Michael Caine, Matt Lucas. Titolo originale Gnomeo & Juliet. Animazione, durata 84 min. - Gran Bretagna, USA 2011.

Mooolto liberamente tratto dall'opera di Shakespeare, ma gli gnometti piccini sono troppo divertenti. Il signor Capuleti e la signora Montecchi sono due vicini di casa con la passione (e un pessimo gusto) per l'allestimento del giardino. Sono rivali acerrimi, si odiano e così anche i loro oggetti da giardino (soprattutto nani ma alcune altre figure di pietra, ceramica o plastica). Divisi cromaticamente tra blu e rosso, le due famiglie di nani non si possono vedere e la cosa peggiorerà quando i rispettivi figli, Gnomeo e Giulietta, si scopriranno innamorati. In un vortice che porterà ad uno scontro totale tra i due giardini per evitare l'unione dei ragazzi, Gnomeo e Giulietta rischieranno di morire per amore.

Domenica 02 giugno
- Rete 4, ore 21:30
I Pilastri della Terra, di Sergio Mimica-Gezzan. Con Ian McShane, Rufus Sewell, Matthew MacFadyen, Donald Sutherland, Eddie Redmayne. Formato Serie TV, Titolo originale The Pillars of the Earth. Drammatico, durata 480 min. , numero episodi: 8. - Germania, Canada 2010

Inghilterra, XII secolo. Un segreto cambia le regole della successione al trono nella famiglia di King Henry e lo scontro fra la figlia Maude e il nipote Stephen conduce a una guerra. Nel frattempo il vescovo Waleran Bishop, supportato dalla famiglia Hamleigh, cerca di indirizzare il conflitto verso i propri interessi, mentre il priore Philip combatte per riuscire a coronare il suo sogno, costruire una cattedrale a Kingsbridge. Nell'impresa lo aiuteranno Jack, il suo figliastro, la nobile Aliena e il capomastro Tom Builder. Miniserie basata sul romanzo di Ken Follett

- LaEffe, ore 22:00
Emma, di Jim O'Hanlon. Con Michael Gambon, Romola Garai, Robert Bathurst, Jodhi May, Blake Ritson.
Formato Film TV, Titolo originale Emma. Commedia, - Gran Bretagna 2009.

Emma Woodhouse sembra perfettamente felice, una padre affettuoso a cui tiene moltissimo, amici e una casa. Ma Emma ha una pessima abitudine - creare nuove coppie. Non riesce a resistere a ricercare pretendenti per i suoi amici, in particolare per Harriett Smith. Emma è così determinata a trovare l'anima gemella per Harriett da non accorgersi che ogni pretendente che trova per la sua amica finisce per rimanere attratto inevitabilmente invece da lei e da tralasciare la propria felicità in amore.
Trasposizione della BBC del classico di Jane Austen. Io l'ho già visto e mi è piaciuto un sacco! C'è pure Silente!!^^

- Rete 4, ore 23:50
Memorie di una Geisha, di Rob Marshall. Con Ziyi Zhang, Ken Watanabe, Kôji Yakusho, Michelle Yeoh, Kaori Momoi. Titolo originale Memoirs of a Geisha. Drammatico,durata 137 min. - USA 2005

Chiyo, venduta a nove anni ad una scuola di geishe, è destinata a finire i suoi giorni nell'Uki-o, il 'mondo che fluttua', col nome di Sayuri, per deliziare i ricchi signori giapponesi con le sue arti. Il suo destino sarà segnato dall';incontro con un bell'uomo d'affari che non smetterà mai di amare, dalla gelosa Hatsunomo che la umilierà di continuo, dalla gentile Mameha che la farà diventare la più leggendaria geisha di Kyoto, e infine dalla guerra che tutto spazza via. Dal romanzo omonimo di Arthur Golden.

Lunedì 03 giugno
- Rai 1, ore 3:35
I Vicerè

La Rai nella sua guida non ha specificato di che si tratta (il film, una fiction, un programma che ha questo nome ma che non c'entra niente col romanzo di Federico De Roberto?)...vedremo!

Tutte le mattine. dal lunedì al venerdì, ore 10:30
E.R. - Medici in prima linea, una delle più famose (e longeve, 15 stagioni) serie tv del genere medical drama, ideata da Michael Crichton e ispirata ai racconti Casi d'emergenza dello stesso Crichton.

Martedì 04 giugno
- Rai 1, ore 2:50
I Vicerè

La Rai nella sua guida non ha specificato di che si tratta (il film, una fiction, un programma che ha questo nome ma che non c'entra niente col romanzo di Federico De Roberto?)...vedremo!

Mercoledì 05 giugno
- Rai 2, ore 21:10
Beauty and the beast, 1 stagione, di Gary Fleder. Con Kristin Kreuk, Nicole Gale Anderson, Austin Basis, Nina Lisandrello Formato Serie TV. Sentimentale, - USA 2012.

- Italia 1, ore 21:10
Cappuccetto Rosso Sanguedi Catherine Hardwicke. Con Amanda Seyfried, Gary Oldman, Billy Burke, Shiloh Fernandez, Max Irons. Titolo originale Red Riding Hood. Thriller, durata 99 min. - USA, Canada 2011

In un piccolo villaggio ai bordi della foresta, gli abitanti vivono con terrore le notti di luna piena per la presenza di un lupo mannaro. La giovane Valerie è cresciuta in questo clima cupo e segnato dal destino, ma ha anche altri problemi: sin dall'infanzia, è innamorata di Peter, ma i suoi genitori vogliono farle sposare il ricco Henry. Peter e Valerie decidono di fuggire insieme, ma il villaggio è sconvolto da una nuova uccisione causata dal licantropo: la sorella maggiore di Valerie. Il lupo mannaro ha violato una sorta di tregua con i popolani, nonostante questi l'abbiano rispettata offrendogli in sacrificio degli animali. È giunto quindi il momento della vendetta: c'è chi chiama Padre Solomon, specialista in uccisione di licantropi, e chi vuole fare da sé, senza attenderne l'arrivo. Valerie è preoccupata: tra quelli che partono per la caccia c'è anche Peter. La nonna, che vive in una solitaria casa nella foresta, la conforta e le regala un mantello rosso, con cappuccio. La caccia produce l'uccisione di un grosso lupo, ma quando Solomon arriva, avvisa tutti che quello non è un licantropo. Il licantropo, avverte, non è morto ed è ancora più pericoloso. Inoltre, si nasconde tra loro, nella sua forma umana.

Giovedì 6 giugno
- Rete 4, ore 23:20 
Rapporto Pelicandi Alan J. Pakula. Con Julia Roberts, John Lithgow, Denzel Washington, Sam Sherpard, Cynthia Nixon. Titolo originale The Pelican Brief. Poliziesco,  durata 141' min. - USA 1993.

Una studentessa di legge formula una teoria sulla morte violenta di due giudici della Corte suprema: il mandante degli omicidi potrebbe essere un potente industriale che aveva finanziato la campagna elettorale del presidente in carica degli Stati Uniti. Il rapporto finisce nelle mani dell'FBI. Per fortuna un giornalista l'aiuta. Dal romanzo di John Grisham.

Alla prossima
Eliza

Continue Reading
6 commenti
Share:

30 maggio 2013

Chi ben comincia... #23

Buon pomeriggio ragazzi!
Ecco una nuova puntata della rubrica Chi ben comincia..., ideata da Alessia del blog Il profumo dei libri.

Il libro di questa settimana, di cui vi riporterò l'incipit, l'ho preso giusto ieri in biblioteca, e si tratta di La ragazza di Charlotte Street di Danny Wallace...

La ragazza di Charlotte Street
di Danny Wallace
ed. Feltrinelli
pp. 428
€ 17,00
E' successo di martedì.
Credo che se fosse un film farebbe un rumore come bum, ma non c'è stato bum.
Né bum, né bang, né tac, né crac, né steng.
Solo un riflesso sul vetro, una specie di sfarfallio, un guizzo di stella cadente durante una lezione di storia e tutta la sua freddezza.
Cose simili non dovrebbero succedere di martedì. C'è storia, poi arte, ma questo no.
Sono rabbrividito non appena l'ho visto, ma la cosa strana è che ho notato anche il tempo, quel tenue velo grigio di pioggia al di là delle vecchie inferriate rovinate, al di là degli alberi sottili e spaventati.
Era come essere dentro un sogno quando vedi qualcosa che sta succedendo, qualcosa di brutto, qualcosa che non dovrebbe mai succedere, e le ossa si fanno pesanti e i piedi diventano difficili da sollevare, mentre qualsiasi appello venga lanciato attraverso la nebbia che avvolge tutto diventa troppo confuso e ovattato per essere udito.
Sarebbe stato meglio se fosse stato un sogno.
Come lo chiameresti? Terrorista? Sembra una cosa drammatica, specialmente all'inizio della storia, ma era proprio un terrorista. Stava di fronte, dall'altra parte della strada, in alto, forse al nono piano, soddisfatto del suo primo colpo, e magari adesso aveva abbassato il fucile  dopo il rinculo, lo ricaricava e prendeva di nuovo di mira il bersaglio.
Terrorista è un termine appropriato. 

Alla prossima
Eliza

Continue Reading
3 commenti
Share:

Anteprima di... Dipendente da te - Chiara Cilli

Buon pomeriggio amici lettori,
rieccomi come vi avevo promesso con la seconda anteprima della giornata. Questa volta si tratta del terzo capitolo della serie Matt Staton's Agency di Chiara Cilli dal titolo Dipendente da te...

Titolo: Dipendente da te
Autrore: Chiara Cilli
Serie: Matt Staton's Agency (#3)
Editore: Narcissus Self Publishing
Pagine: 69
Prezzo: € 1,99 (ebook)
Data di uscita: 3 giugno 2013

Trama
Dopo aver scoperto che Matt Staton gestisce un’agenzia di escort, Cristina Cabrisi è ancora più interessata all’uomo che la vuole nel suo team di professioniste. Accettando il suo invito a cena sa di scherzare con il fuoco, ma lei ha in mente un gioco del tutto diverso: è decisa a far capitolare Occhi di Ghiaccio, e per farlo dovrà avvicinarsi a lui come non ha mai fatto con nessun altro. Tuttavia Matt ha un piano altrettanto seducente per coglierla all’amo ed è pronto a esporsi più del necessario, pur di conquistarla.
Perché tra Cris e Matt è in atto qualcosa che minaccia di portare alla luce molto più di ciò che entrambi hanno previsto…
La partita è iniziata.
E non è permesso provare alcun sentimento.

L'autrice
Nata il 24 gennaio 1991, Chiara Cilli vive a Pescara, in Abruzzo. I generi di cui scrive spaziano dal fantasy all’urban, dal paranormal all’erotico. Per la sua saga fantasy d’esordio La Regina degli Infe­ri ha già pubblicato Il risveglio del Fuoco (Edizioni Tabula Fati, 2012) e il secondo libro, Prigionia Mortale, uscirà per autunno/inverno 2013. Tra le sue opere troviamo anche il racconto erotico in ebook Assaporare il Fuoco (Lite Editions, 2013) e La Promessa del Leone (disponibile in ebook per Narcissus Self Publishing e in brossura per Lulu, 2013). Per la serie Matt Staton’s Agency ha già pubblicato L’uomo proibito e Proposta Allettante.

Sono curiosissima di leggere questo terzo episodio! Intanto vi riporto i link dei post in cui vi presente i due episodi precedenti:
  1. L'uomo proibito
  2. Proposta allettante
Chiara Cilli mi ha gentilmente inviato copia del libro, quindi a prestissimo la recensione!

Alla prossima
Eliza

Continue Reading
2 commenti
Share:

Anteprima di...'Stryx, Il marchio della Strega' di Connie Furnari

Buongiorno amici lettori!
Continuano le anteprime di libri di giovani talenti italiani! Anzi, oggi ve ne proporrò due, una subito, una nel pomeriggio!
Il libro che vi presento questa mattina è Stryx Il Marchio della Strega di Connie Furnari...

Titolo: Stryx Il Marchio della Strega
Autore: Connie Furnari
Editore: Edizioni della Sera
Pagine: 292
Prezzo: €12,00
Dove acquistare: sul sito internet della casa editrice http://www.edizionidellasera.com e sul blog dedicato la libro www.stryxilmarchiodellastrega.blogspot.com

Trama
Dopo aver vissuto in Inghilterra, Sarah, una potente strega, torna a Salem decisa a ricominciare una nuova vita senza la magia. Inaspettatamente, giunge la sorella minore: Susan, strega intrigante e perversa che ha scelto di passare al lato oscuro per la sete di potere, determinata a sconvolgere l’esistenza di Sarah e degli ignari studenti del liceo di Salem.
La vita scolastica si rivela fin da subito molto più dura del previsto. L’unico apparentemente interessato a conoscerla è un giovane dai grandi occhi grigio azzurro: Scott. Il solo ad essere in grado di risvegliare in lei antichi sentimenti che credeva ormai essere assopiti.
Ma Salem ben presto comincerà ad essere sconvolta da numerosi delitti inspiegabili, il cui unico filo conduttore sarà un marchio a forma di ‘S’ posto sulle vittime. Le strade della cittadina diventano pericolose trappole mortali, e a Sarah non resterà altro che affrontare il suo oscuro passato per poter salvare le altre giovani streghe e se stessa.

Devo dire che la storia e la copertina mi hanno colpito moltissimo!! Vi segnalo inoltre il blog dell'autrice e quello del libro dove potrete trovare tante informazioni, recensioni e i primi 2 capitoli da leggere...

L'autrice mi ha inviato gentilmente una copia del romanzo, quindi, come sempre, vi proporrò la recensione di questo libro! 

Alla prossima
Eliza

Continue Reading
Nessun commento
Share:

29 maggio 2013

W...W...W...Wednesdays #25

Buonasera ragazzi!
Ecco la rubrica del mercoledì, W...W...W...Wednesdays, ideata dal blog Should Be Reading. Vi propongo quindi i libri che sto leggendo, che ho letto e che leggerò!

1. What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)
Poison Princess di Kresley Cole



2. What did you recently finish reading? (Qual'è il libro che hai appena finito di leggere?)
Luna di Francesca Verginella



3. What do you think you'll read next? ( Quale sarà la tua prossima lettura?)
Innamorarsi a Notting Hill di Ali McNamara



Alla prossima
Eliza

Continue Reading
Nessun commento
Share:

Anteprima di... 'La società degli spiriti' e 'La Lega dei gentiluomini rossi' di Federica Soprani e Vittoria Corella

Buongiorno amici lettori!
Dovevo pubblicare questo post già ieri sera, ma alla fine sono rimasta un attimo in dietro e così...ecco solo ora. Vorrei presentarvi due romanzi, primo e secondo libro della serie Victorian Solstice, che mi sono stati segnalati dalle autrici, Federica Soprani e Vittoria Corella. I libri sono La società degli spiriti e La Lega dei gentiluomini rossi...

Titolo: La Società degli Spiriti
Autore: Federica Soprani e Vittoria Corella
Serie: Victorian Solstice (#1)
Editore: Lite
Collana: GialloNero
Data Pubblicazione: 11 febbraio 2013
Prezzo: 1.99
Numero pagine: 84

Trama
Jericho è un Medium dei bei salotti. Jonas un investigatore che non crede nel paranormale. Quando Lord Kynaston viene trovato fatto a brandelli nel suo studio chiuso dall'interno, il Medium che parla con i morti e il poliziotto più scettico di Scotland Yard sono costretti a lavorare insieme loro malgrado. Dai bordelli per ricchi annoiati fino alla casa del vizio più pericolosa del West End, una detective story vittoriana oscura e sensuale.

Titolo: La Lega dei gentiluomini rossi
Autore: Federica Soprani e Vittoria Corella
Serie: Victorian Solstice (#2)
Editore: Lite
Collana: GialloNero
Data Pubblicazione: 21 maggio 2013
Prezzo: 1.99
Numero pagine: 102

Trama
Scompaiono, uno dietro l’altro. Tutti giovani, bellissimi e con una caratteristica in comune. Se c’è una cosa che Jonas detesta sono i casi irrisolti. Se c’è una cosa che Jericho ama è aiutare Jonas a risolvere questi casi, e il viaggio da incubo parte dai quartieri bassi per salire su, fino a sfiorare la Corona D’Inghilterra. Ci sono cose che nessuno deve sapere e gente che va fatta tacere con le buone o con le cattive.

Le autrici
Federica Soprani vive a Parma, sfortunatamente per lei, in questo secolo.
Scrivere le è necessario quanto respirare. E da parte di un’asmatica questa affermazione si ammanta di un pathos quasi insostenibile…
Tale necessità non sempre riesce a coniugarsi col suo lavoro presso uno studio grafico e con la gestione più o meno rocambolesca di una famiglia che ha più zampe che arti. Ma oltre che vivere occorre sopravvivere. Laureata in lettere moderne, indirizzo Storia del Teatro e dello spettacolo, con un tesi dal titolo "La figura del Vampiro nel Teatro tra '800 e '900".
Da sempre coltiva la passione per la lettura e la scrittura. Scrive racconti di vario genere, dall’horror al fantasy. I suoi autori di riferimento sono Angela Carter, Tanith Lee e Paola Capriolo, oltre ai classici dell’800 e ’900.

Vittoria Corella  è uno pseudonimo. La persona che si cela dietro questo nome ha lavorato come giornalista per il Romagna Corriere, il quotidiano più diffuso in Romagna dopo il Resto del Carlino.
Vive a Riccione, lavora nel turismo e ha una gatta a tre zampe.

Le autrici mi hanno gentilmente inviato copia di entrambi i libri, quindi presto vi proporrò le recensioni.

Alla prossima
Eliza

Continue Reading
5 commenti
Share:

28 maggio 2013

Teaser Tuesdays #25

Buona sera amici lettori!
Questa sera continuo il mio piccolo ripasso del telefilm Pretty Little Liars: visto che l'11 giugno inizia la 4 stagione sto riguardando le stagioni precedenti! Intanto..ecco la rubrica del martedì, Teaser Tuesdays, ideata dal blog Should Be Reading. Ecco le regole:
  1. Prendi il libro che stai leggendo
  2. Apri una pagina a caso
  3. Trascrivi un breve pezzo, facendo attenzione a non fare spoilers
  4. Riporta titolo e autore del libro
Anche questa settimana l'estratto viene da un libro che ho appena iniziato, si tratta di Poison Princess di Kresley Cole...

Poison Princess
di Kresley Cole
ed. Leggereditore
pp. 464
€ 10,00
Riemersi, sputacchiando e togliendomi l'acqua dal viso."Hai perso la testa?Puah! Non ho intenzione di fare il bagno nuda con te."Con tono scandalizzato, Jackson disse: "Fare il bagno nuda? Evangeline e la sua mente perversa." Abbassò lo sguardo. Vidi che si era tenuto addosso un paio di boxer scuri. "Oh" Ero sembrata delusa? "comunque, non sono d'accordo. Dovremmo -come avevi detto? -guardarci le...chiappe.""Allora, di tanto in tanto mi dai retta? Chi l'avrebbe mai pensato... Ascolta, non permetterò che ti accada nulla. Sentirò chiunque si avvicini con parecchio anticipo."
Ecco fatto! Questa settima pezzo abbastanza breve. Sono più o meno a pagina 80 e per il momento mi sta piacendo, vedremo come prosegue!

Alla prossima
Eliza

Continue Reading
Nessun commento
Share:

Recensione: Luna - Francesca Verginella

Buongiorno amici lettori!
Oggi vi propongo una nuova recensione. Il libro in questione è Luna di Francesca Verginella, che mi ha gentilmente inviato copia del romanzo. Vi avevo già presentato questo libro nella rubrica Anteprima di...(ecco il post!)...


Luna
di Francesca Verginella
ed. Smashwords Editions
pp. 520
€4,67 (ebook)
Trama
Luna nacque in una notte molto particolare, una notte importante. Importante per tutte le Famiglie, per tutti i Mondi. Non era infatti solo la vigilia del giorno in cui suo padre Ledon, generale dell’esercito di Deos, avrebbe condotto le truppe riunite di tutte le razza libere alla battaglia decisiva contro Cron: le stelle indicavano che quella notte sarebbe nata la prescelta.
Di tutto ciò però Narciso non conservava alcun ricordo conscio. La sua vita, la sua famiglia, il suo lavoro non avevano assolutamente nulla al di fuori dall’ordinario. Gli unici momenti fuori dagli schemi erano quelli passati con Ares, un amico che si dilettava a dipingere paesaggi fantastici, ma incredibilmente vicini a quelli che lei spesso vedeva nei suoi sogni. Fu in maniera brusca quanto improvvisa che un uomo, incontrato apparentemente per caso, le disse che l’ora era giunta, che doveva tornare, ricordare, abbandonare tutto, uccidere Narciso e far risorgere Luna.
Le parole dell’uomo, lacerandola dentro, riuscirono alla fine a convincerla a tornare a Solamia, il continente su cui era nata in un altro tempo, in un altro mondo.
Il ritorno non fu però affatto piacevole: la grande Deos, di cui le aveva parlato l’uomo, era in rovine, così come il resto di quella terra, caduta sotto il giogo di Cron. Cominciò a questo punto per Luna un difficile percorso alla riscoperta di sé stessa, dei suoi poteri e della sua coscienza.
Ad aiutarla in questa impresa ci sarà Arat, un giovane guerriero conosciuto tra i sopravvissuti alla guerra, ed un gruppo di “eroi” ed “antieroi” che si unirono a loro strada facendo.

Recensione
Il libro inizia con un interessante prologo: viene descritto il mondo in cui la storia viene ambientata, la sua geografia ma anche la sua storia. Questa idea per me è sempre vincente, soprattutto per un libro complesso come questo, perchè da subito l'idea dell'ambientazione e con cosa si avrà a che fare.
Seguono poi una serie di capitoli di "vita normale": Narciso è una ragazza comune che lavora in un negozio di fiori, abita con i genitori e il fratello, esce con gli amici. Niente di più semplice. Tuttavia in lei sente da sempre qualcosa di diverso rispetto al mondo che la circonda, come se lei non vi appartenesse appieno. E infatti scopre presto di essere destinata ad un mondo diverso, ad un'impresa importante e di non essere Narciso ma Luna.
La storia è sicuramente interessante e fantasiosa, originale in ogni sua parte, cosa che di questi tempi non è affatto scontata. Quello che salta all'occhio leggendo, fin dalle prime righe, è la cura del dettaglio e del particolare, con descrizioni continue  e molto particolareggiate. Questo da un lato denota precisione e la chiara volontà di dare al lettore tutte le informazioni, ma dall'altra appesantisce molto la lettura, rallentandola. La grande quantità di personaggi, luoghi, oggetti, animali che ci vengono presentati confondo molto e ci lasciano disorientati, tanto che spesso mi sono ritrovata a dover tornare indietro per riprendere il filo. Se le descrizioni sono troppo dettagliate altri aspetti sono invece trattati in maniera troppo frettolosa e poco convincente, con continui cambi di punti di vista. 
Nei momenti di vera azione la narrazione è molto più fluida e quindi più accattivante, e infatti sono le parti che rimangono più impresse.
I molti personaggi, i luoghi, gli animali, le storie: sono tutti aspetti importanti nella storia, tuttavia non tutto è bilanciato bene, come se si volesse dare più spazio alla descrizione che alla narrazione. Forse una soluzione sarebbe stata quello di dividere il romanzo in due libri, in modo da prendersi tutto il tempo necessario per tutti le sue parti.
I personaggi mi sono piaciuti molto, perchè non sono scontati, soprattutto Luna/Narciso. All'inizio ci si può immaginare che sia la classica ragazza normale catapultata in un mondo non suo. Invece fin da subito, dal suo arrivo a Solamia, Luna è fragile, ma solo esteriormente, ha in se un potere molto forte e lo usa. Una cosa che ho trovato veramente interessante è quel po' di sano cinismo che viene dato ai personaggi; quando scompare il padre di Arat Luna pensa che in fondo per la loro causa non sarebbe un male che morisse, ed è una cosa che subito ho pensato leggendo quella parte. Sono contenta non si sia nascosta dietro un poco realistico buonismo!
E' un viaggio di formazione e di crescita della protagonista, che prende coscienza di se e si evolve, fino ad un finale veramente sorprendente. Tuttavia questo non basta. La narrazione è troppo rallentata dalle descrizioni e dai troppi particolari. Il mio voto quindi vuole premiare la fantasia  e l'originalità, senza tralasciare però la necessità di uno stile magari un po' più asciutto e immediato.

Voto...





Alla prossima
Eliza

Continue Reading
Nessun commento
Share:

26 maggio 2013

Prossime Uscite #19

Buona domenica amici lettori!
Tutte le domeniche vi propongo le nuove uscite in libreria per la settimana che sta per iniziare. Questa settimana ci sono delle uscite molto interessanti!

Copertina americana 
Un cupcake con Mr Darcy, di Giovanna Fletcher, ed. Fabbri, pp. 350, € 12,00, in uscita il 29 maggio 2013.

Immaginate di lavorare come cameriera in un piccolo negozio di cupcake nel paese dove siete cresciute. Immaginate che un giorno entri in negozio Billy Buskin, l'attore più famoso del momento, che è lì per girare il remake di Orgoglio e pregiudizio, dove interpreta niente meno che Mr Darcy. Immaginate che, senza riconoscerlo, lo prendiate a male parole. Ma che lui, ciononostante, vi chieda di uscire. Tutto questo succede a Sophie, e da lì in poi la sua vita si trasforma in un turbine di rutilanti sfilate sui red carpet di mezzo mondo e aperitivi con Jude Law e Angelina Jolie. Sembra una favola, se non fosse che Sophie in quel mondo non ci si trova per niente. Come se non bastasse il manager di Billy sembra intenzionato a ostacolare il loro rapporto in ogni modo. E la sua ex forse non ha ancora rinunciato a lui... è possibile per Sophie e Billy, che vengono da mondi tanto diversi, vivere per sempre felici e contenti?

La moglie straniera, di Jan Guillou, ed. Corbaccio, pp. 300,€ 18,60, in uscita il 30 maggio 2013.

I fratelli Lauritzen, ingegneri norvegesi, sono all'apice della loro carriera quando scoppia la prima guerra mondiale. Sven decide di restare in Inghilterra, dove si era trasferito per seguire un amore. Oskar, che alternava l'attività di costruttore a quella di commerciante di avorio in Africa occidentale, decide di arruolarsi nell'esercito tedesco in seguito ai bombardamenti inglesi che gli hanno distrutto la casa e ucciso i migliori amici. Lauritz, sposato a un'aristocratica tedesca e impegnato nella titanica impresa della realizzazione della ferrovia Oslo-Bergen, vede la propria famiglia minacciata dai sentimenti anti-tedeschi dei norvegesi. Sono anni di distruzione e sofferenza ma alla fine della guerra i fratelli si ritroveranno insieme in una Berlino devastata, pronti a ricominciare a vivere e a costruire un futuro per se stessi e i propri figli...

Shades of life, di Glinda Izabel, ed. Fazi, € (ebook), in uscita il 31 maggio 2013.

Juniper Lee, diciottenne con una strana predilezione per i cimiteri, si aggira da sola tra le strade di Savannah, Georgia, assaporando gli ultimi bagliori di vita che pulsano in lei.
Quando un paio di occhi blu la strappano dalla polverosa libreria ormai diventata il suo rifugio, Juniper deve affrontare la verità sul proprio passato e tenere a bada il suo cuore che sembra non poter fare a meno di battere per quel misterioso ragazzo che è piombato sul suo cammino e non sembra volerla lasciare andare.

Ovviamente non potevo non ricordarvi l'uscita di Shades of life di Glinda, che sicuramente conoscete per il suo bellissimo blog Atelier dei libri. Anzi, vi voglio ricordare che è stata aperta una petizione per far si che il suo libro oltre che in ebook venga pubblicato in formato cartaceo. Io ho già partecipato e ho firmato, se volete farlo anche voi (spero proprio di si!!) vi basterà cliccare sul banner qui sotto che vi riporterà al blog Libri per passione, promotore dell'iniziativa, dove troverete tutte le informazioni!! Partecipate numerosi e portiamo Shades of life in libreria!!


Alla prossima
Eliza

Continue Reading
2 commenti
Share:

24 maggio 2013

Libri in tv #16

Buon pomeriggio ragazzi!
E' tornato l'autunno!! Qui fa freddo!! E io sono tanto contenta!
Veniamo al post di oggi e cioè alla rubrica Libri in Tv. Questa settimana ci sono diverse cose interessanti...


Settimana dal 25 al 31 maggio:

Sabato 25 maggio
- Rai Movie, ore 14:45
Grandi speranzedi Brian Kirk, film tv BBC, Gran Bretagna 2011

- Rai Movie, ore 19:30
Cuore di tenebra di Nicolas Roeg, con James Fox, Tim Roth, John Malkovich, Iman, titolo originale Heart of Darkness, drammatico, durata 100' min., USA 1994

Tratto dal romanzo breve di Joseph Conrad. Marlowe racconta di aver avuto l'incarico di sostituire un capitano fluviale ucciso dagli indigeni nell'Africa centrale. Si imbarca su una nave francese e, giunto alla stazione della compagnia, vede come gli indigeni muoiano di stenti e di sfruttamento. Dopo un lungo viaggio di duecento miglia sul fiume rintraccia Kurtz, un leggendario agente capace di procurare più avorio di ogni altro. In realtà Kurtz, uomo solo e ormai folle, è quasi morente. Viene convinto a partire, ma muore sul battello che lo trasporta, dopo aver pronunciato un discorso che non può nascondere "la tenebra del suo cuore".
- Cielo, ore 21:15
Le quattro piume, di Shekhar Kapur. Con Heath Ledger, Kate Hudson, Wes Bentley, Djimon Hounsou, Alex Jennings. Titolo originale The Four Feathers. Avventura,  durata 125 min. - USA 2002

Trasposizione cinematografica dell'omonimo romanzo di A. E. W. Mason. In piena epoca vittoriana, alla fine dell'800, la Gran Bretagna cerca di conquistare il Sudan: alla vigilia dell partenza per l'Africa, Harry Feversham, giovane militare dalla carriera promettente, si dimette, sopraffatto dal terrore per l'impresa. I tre amici e commilitoni, insieme alla fidanzata, invianoa Harry una piuma ciascuno: le quattro piume sono il simbolo della sua codardia. Harry, cercherà di riscattarsi.
- Rai 3, ore 21:30
Ulisse: il piacere della scoperta - I tesori del Museo Egizio di Torino

Ecco la mia segnalazione extra! E non poteva non essere questa...







Lunedì 27 maggio
- Rai 1, ore 3:10
Rebecca, la prima moglie, 1 puntata, di Riccardo Milani. Con Mariangela Melato, Cristiana Capotondi, Omero Antonutti, Adalberto Maria Merli, Alessio Boni. Formato Serie TV,Drammatico - Italia 2007

La storia, tratta dal romanzo di Daphne Du Maurier, è la stessa dell'originale: una giovane dama di compagnia (Cristiana Capotondi) sposa il vedovo gentiluomo Maxim De Winter (Alessio Boni); una volta raggiunto il castello di Menderley, si trovano a fare i conti con il fantasma di Rebecca e la misteriosa signora Danvers (Mariangela Melato), collaboratrice domestica, infatuata del ricordo della prima moglie.

Tutte le mattine. dal lunedì al venerdì, ore 10:30
E.R. - Medici in prima linea, una delle più famose (e longeve, 15 stagioni) serie tv del genere medical drama, ideata da Michael Crichton e ispirata ai racconti Casi d'emergenza dello stesso Crichton.

- Rai 1, ore 21: 10
Il commissario Montalbano, La vampa d'agostodi Alberto Sironi. Con Luca Zingaretti, Cesare Bocci, Peppino Mazzotta, Serena Rossi, Angelo Russo. Formato Film TV, Poliziesco, durata 100 min. - Italia 2008

Martedì 28 maggio
- Rai 1, ore 2:30
Rebecca, la prima moglie, 2 puntata, di Riccardo Milani. Con Mariangela Melato, Cristiana Capotondi, Omero Antonutti, Adalberto Maria Merli, Alessio Boni.  Formato Serie TV,Drammatico - Italia 2007

La storia, tratta dal romanzo di Daphne Du Maurier, è la stessa dell'originale: una giovane dama di compagnia (Cristiana Capotondi) sposa il vedovo gentiluomo Maxim De Winter (Alessio Boni); una volta raggiunto il castello di Menderley, si trovano a fare i conti con il fantasma di Rebecca e la misteriosa signora Danvers (Mariangela Melato), collaboratrice domestica, infatuata del ricordo della prima moglie.

- Rai Movie, ore 17:30
La treguadi Francesco Rosi. Con Claudio Bisio, John Turturro, Massimo Ghini, Rade Serbedzija, Teco Celio. Drammatico, durata 127' min. - Italia, Francia, Germania, Svizzera 1997

Dal libro (1963) di Primo Levi, sceneggiato da F. Rosi, S. Rulli, S. Petraglia con l'apporto di Tonino Guerra. Il 27 gennaio 1945 i soldati russi arrivano a Buna-Monowitz (Polonia), una delle 39 sezioni del lager di Auschwitz (Oswiecim). Alla fine di febbraio il chimico ebreo torinese Primo Levi (Turturro) comincia il lungo viaggio di ritorno che dura quasi otto mesi tra destinazioni incerte, derive, soste obbligate, peripezie, vagabondaggi. Dopo un viaggio in treno di 35 giorni il 19 ottobre 1945 arriva a casa, a Torino

Mercoledì 29 maggio
- Rai Movie, ore 17:30
Enigma di Michael Apted. Con Kate Winslet, Dougray Scott, Saffron Burrows, Martin Glyn Murray, Tom Hollander. Thriller, durata 115 min. - USA, Gran Bretagna, Germania 2001

Tratto dall'omonimo romanzo di Richard Harris e prodotto da Mick Jagger. Bletchley Park, un castello non lontano da Londra, si insediano i massimi cervelli inglesi, scienziati, matematici, agenti segreti. Uno dei compiti più importanti è quello di decifrare l'Enigma, il nuovo codice di comunicazione del sommergibili tedeschi. Se non ci riusciranno la guerra - siamo nel 1943- potrebbe essere perduta. La ricerca è complicata dal "fattore umano": gelosie e sentimenti vari.

- Rai 2, ore 21:05
Beauty and the beast, 1 stagione, ep. 1, 2, 3, di Gary Fleder. Con Kristin Kreuk, Nicole Gale Anderson, Austin Basis, Nina Lisandrello Formato Serie TV. Sentimentale, - USA 2012.

Giovedì 30 maggio
- Rai 4, ore 21:15
Il trono di spade, di Brian Kirk, Alan Taylor, Timothy Van Patten, Sean Bean, Lena Headey, Mark Addy, Emilia Clarke, Peter Dinklage. Formato Serie TV, Titolo originale Game of Thrones. Fantastico, - USA 2011.

Sette famiglie nobili in lotta per il controllo della mitica terra di Westeros. Le famiglie dominanti sono la Stark Case, Lannister, e Baratheon. L'attrito tra questi clan, e con le restanti grandi case Greyjoy, Tully, Arryn e Tyrell, conduce alla guerra su vasta scala.

Venerdì 31 maggio
- La7d, ore 22:00
Sex and the city, 4 stagione,  di Allen Coulter, Michael Patrick King, Michael Engler, Michael Spiller, Alan Taylor, Charles McDougall, David Frankel, John David Coles, Nicole Holofcener,Allison Anders, Timothy Van Patten, Susan Seidelman, Daniel Algrant, Pam Thomas, Darren Star, Michael Fields, Matthew Harrison, Alison MacLean, Victoria Hochberg, Martha Coolidge, Julian Farino. Con Kim Cattrall, Kristen Davis, Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon, Chris Noth. Formato Serie TV,Commedia, USA 1998

Alla prossima
Eliza

Continue Reading
3 commenti
Share:

23 maggio 2013

Chi ben comincia...#22

Buon pomeriggio amici lettori!
Io oggi proprio non riesco a svegliarmi, mi appisolerei ovunque!


Cercando di rimanere sveglia (su su, ce la puoi fare!), vi propongo la rubrica Chi ben comincia, ideata da Alessia del blog Il profumo dei libri. Oggi vi vorrei proporre l'inizio dell'ultimo libro che ho acquistato, ma che ancora non ho letto, si tratta di Poison Princess di Kresley Cole. Ho fatto parecchia fatica a trovarlo, visto che nella mia zona a quanto pare è andato a ruba  e ne avevano portate poche copie; ma, come oramai sapete, sono testarda. Quindi ho girato un po' di librerie e alla fine l'ho trovato (ultima copia! Ma in sconto!)...

Poison Princess
di Kersley Cole
ed. Leggereditore
pp. 453
€10,00

Giorno 246 d.L.
Requiem, Tennessee
Colline pedemontane delle Smoky Mountains 
È così incantevole, così fragile! Quegli occhi spauriti. Quella bocca di rosa... griderà in modo così leggiadro.
Guardo fuori dallo spioncino della porta, desiderando che lei si avvicini. Una femmina così vicina! Vieni da me.
Nel crepuscolo pieno di cenere, percorre il marciapiede davanti alla mia casa vittoriana carbonizzata, senza sapere se avvicinarsi o meno.
I venti gelidi le agitano la folta chioma di capelli biondi. Indossa jeans logori e scarponi da montagna malconci e tiene le mani affondate nelle tasche di una felpa col cappuccio.
I suoi indumenti non sono adatti alla temperatura esterna, appena crollata rispetto al caldo estenuante che abbiamo sopportato per tutto l’inverno. Il clima peggiora con l’avvicinarsi dell’estate...
Solleva lo sguardo. Ha percepito l’odore di cibo che proviene da casa mia? Ho messo lo stufato di manzo in scatola a bollire sulla stufa a legna. Ha notato le volute di fumo che escono dal comignolo?
Sembra affamata; dopo il Lampo sono sempre affamate.
Tutto nel mio covo è pensato per attirarla. Se la lanterna a cherosene che arde luminosa non è un richiamo sufficiente per i viaggiatori, ho affisso un cartello – scritto con il pennarello e rivestito di plastica – vicino alla porta:
voci del lampo
pasti caldi e un riparo sicuro, 
basta che mi raccontiate 
la vostra storia dell’apocalisse
La mia casa è collocata in una posizione ideale a un incrocio di questa città fantasma. La maggior parte delle mie ospiti mi riferisce che anche la sua vita è a un bivio. Ovviamente lo è anche quella di questa ragazza.
Prima, mi ha seguito da lontano, guardandomi mentre sfrondavo le piante appassite per scoprire il cartello di benvenuto bruciacchiato della città. requiem, tennessee, 1212 abitanti.
Il Lampo ha ridotto quel numero a poche unità. Adesso siamo rimasti solo io e le persone che vivono con me.
Mentre mi occupavo del cartello, fischiettavo una canzoncina allegra per fare colpo. Penserà che sono una persona perbene che cerca di tornare alla normalità.
Adesso è ferma e guarda dritto verso la porta. Ha preso una decisione. Lo capisco dalla postura delle spalle esili.

Alla prossima
Eliza

Continue Reading
Nessun commento
Share:

22 maggio 2013

Anteprima di...'Le tre lune di Panopticon' e 'Il giardino degli aranci' di Ilaria Pasqua

Buon pomeriggio amici lettori!
Rieccomi con una nuova segnalazione...anzi con una doppia segnalazione. Questa volta, infatti, voglio parlarvi di ben due libri segnalatemi dalla loro creatrice: Le tre lune di Panopticon e Il giardino degli aranci di Ilaria Pasqua...

Titolo:Le tre lune di Panopticon - Anime prigioniere
Serie: Le tre lune di Panopticon (#1)
Autore: Ilaria Pasqua
Editore: Narcisuss Self Publishing
Formato: ebook
Prezzo: €0,99

Trama
In un luogo dominato dal potere malvagio di un solo uomo, il Presidente Reik, c’è una giovane ragazza, Sofia, che non sa di poter cambiare il futuro a cui Panopticon sembra destinata.
Il mondo in cui vive inizia lentamente a sgretolarsi, mentre le parole spariscono dai libri, dagli oggetti e dagli schermi, fino a diventare silenzio nella bocca del suo popolo.
Sofia è forse l’unica in grado di trattenere le parole, ma deve imparare a gestire il suo potere e a non aver paura di utilizzare questo dono, le cui origini sono da ricercare nel passato. A quando l’ingordigia dell’uomo condusse alla guerra e il Grande Spirito della Natura fu costretto a dividersi, rinascendo insieme ai tre neonati che avrebbero dovuto riportare l’equilibrio andato perduto.
Ricondurre alla pace si rivelerà complicato e saranno ardue le sfide che dovranno affrontare i protagonisti di questa storia magica e appassionante.
Le tre lune di Panopticon, primo volume di una trilogia, è un libro misterioso e intrigante, in cui nulla appare come sembra e i suoi protagonisti lottano con astuzia per salvare il mondo a cui appartengono e combattere contro un destino che sembra già deciso.

Titolo:Il giardino degli aranci - Il mondo di nebbia
Serie: Il giardino degli aranci (#1)
Autore: Ilaria Pasqua
Editore: Narcisuss Self Publishing
Formato: ebook
Prezzo: €0,99

Trama
Aria è una ragazza come tante, che prova un grande vuoto dentro a cui vuole dare un significato. Percepisce il mondo che la circonda come qualcosa di estraneo, come se quel posto in cui abita non fosse la sua terra. Mossa da una grande sensibilità e dal suo istinto s’incammina verso un’avventura che la porterà a scoprire ciò che nasconde in profondità dentro di sé.
Lei non sa di avere il potere di cambiare il suo destino e quello dei suoi amici trovando il sigillo, e quando scopre di avere in mano questa possibilità, ha paura di non essere in grado di superare le sue sofferenze, teme di perdere ciò che conta e di non riuscire a scegliere la strada giusta da seguire.
In una realtà popolata da incubi che prendono le sembianze più strane e che sono trasformati in energia, in cui ogni cosa è velata dal mistero e la quotidianità è gestita dalle leggi imposte dai Cinque Sacerdoti, Aria, assieme ai suoi compagni di viaggio, sarà costretta a mettersi in gioco e, per cambiare il corso degli eventi, si ritroverà davanti all’ostacolo più temibile di tutti.
Il giardino degli aranci. Il mondo di nebbia, primo libro di una progettata trilogia, è un fantasy in cui tutto appare diverso da com’è, in cui i rapporti di amicizia sono il valore più importante e l’amore mostra la bellezza della vita.
E’ un libro ricco di colpi di scena, di personaggi affascinati da scoprire lentamente, tra passato e presente, con uno sguardo orientato al futuro.

L'autrice
Ho ventotto anni e da sempre un immenso amore per i libri e per il cinema.
Ho studiato al Dams di Roma Tre, dove ho conseguito la laurea triennale e specialistica, e poi ho finalmente avuto il tempo per concentrarmi sulla scrittura, più tipi di scrittura. Ho seguito dei corsi di scrittura e sceneggiatura e mi sono appassionata sempre più a questa arte.
Cerco di mettere tutta me stessa in ciò che scrivo, perché sono convinta che la sincerità e la passione siano due degli ingredienti che fanno sì che una storia risulti coinvolgente, viva. Credo che le storie siano importantissime, perché sono il fondamento dell’essere umano. Amo le storie. Amo i libri. Amo il cinema e qualsiasi cosa racconti storie e mi faccia sognare.
Le tre lune di Panopticon – Anime prigioniere e Il giardino degli aranci – Il mondo di nebbia, sono il mio secondo e terzo libro pubblicati con Narcissus, mentre il primo verrà pubblicato con un piccolo editore a febbraio/marzo 2014.
L'autrice mi ha gentilmente inviato copia di entrambi i romanzi, quindi a breve vi proporrò le due recensione!

Sito: http://www.ilariapasqua.net/
Facebook: https://www.facebook.com/IlariaPasqua.scrittrice

Alla prossima
Eliza

Continue Reading
Nessun commento
Share:

W...W...W...Wednesdays #24

Buongiorno ragazzi!
Il mercoledì è oramai (da ben 24 settimane...come corre il tempo!) il giorno della rubrica W...W...W...Wednesdays, ideata dal blog Should Be Reading. Vi propongo quindi i libri che sto leggendo, che ho letto e che leggerò!

1. What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)
     Luna di Francesca Verginella


2. What did you recently finish reading? (Qual'è il libro che hai appena finito di leggere?)
     Alis Grave Nil di Barbara Schaer (ecco la recensione!)


3. What do you think you'll read next? ( Quale sarà la tua prossima lettura?)
     Non so quale leggerò prima, quindi ve li metto tutte e due...
Poison Princess di Kresley Cole
Easy di Tammara Webber



Alla prossima
Eliza

Continue Reading
Nessun commento
Share:

21 maggio 2013

Recensione: Alis Grave Nil' - Barbara Schaer

Ecco la recensione!
Ve l'avevo detto che oggi non vi sareste liberati di me!! Il libro di cui vi parlerò oggi è Alis Grave Nil di Barbara Schaer. Vi avevo già proposto l'anteprima di questo libro (qui) e vi avevo già detto qualcosa. Si tratta del romanzo d'esordio di Barbara Schaer, scrittrice italiana che ha auto-pubblicato su Amazon il suo libro. Prima di passare a trama  e recensione volevo ringraziare l'autrice per avermi inviato copia del romanzo e dato la possibilità di recensirlo!

Alis Grave Nil

di Barbara Schaer
auto-pubblicato su Amazon
pp. 354
€0,89
Trama
Sara è pronta per un altro giorno della sua solita vita. La scuola, i dispetti della sorella Reb, le malignità delle vecchie amiche e la certezza di non contare granchè. E' sicura che l'amore non faccia per lei e che le favole siano solo invenzioni per sognatrici. Ma proprio quel giorno, in un incontro tutt'altro che casuale, conosce Eric. Bellissimo e misterioso, protettivo e minaccioso, Sara intuisce che Eric è decisamente più che un ragazzo normale, ma quello che proprio non può immaginare è che la loro storia sia cominciata molto prima di incontrarsi e che le parole latine tatuate sul suo braccio nascondano un inquietante segreto... Senza curarsi di quanto il principe si confonda pericolosamente con il cacciatore, Sara dovrà lottare con tutta se stessa per opporsi alle forze oscure che minacciano di separarli per sempre e far vivere l'amore da fiaba che ha sempre desiderato.

Recensione
Voglio partire dal titolo, Alis Grave Nil; è un titolo perfetto! Misterioso e intrigante, ti fa venire la curiosità di leggere, ti fa subito porre delle domande: cosa significa? Come si inserisce nel romanzo? 
Questo è il mio primo libro con angeli come protagonisti, quindi non ho metri di paragone, ma dico subito che mi è piaciuto molto. La storia non è originalissima (o meglio in linea di massima lo è, ma in alcuni punti ci sono alcuni elementi vicini alle varie saghe di vampiri), ma è ben delineata e ha i suoi punti forti e colpi di scena. Sara è una ragazzina di 16 anni sfuggita ad un terribile incidente d'auto in cui hanno invece trovato la morte i suoi genitori. Da quel momento si ritrova in una scuola nuova, costretta a vivere con la sorella maggiore, Rebecca, che è tutt'altro che uno zuccherino. La sua vita oramai si destreggia tra la scuola, le angherie della sorella che la incolpa dell'incidente e la mensa per poveri dove fa beneficenza. Un giorno però incontra Eric (nb: come il principe della Sirenetta!), bello  e possente, con due occhi scuri  e profondi che tolgono il respiro. Da quel momento Sara si ritrova al centro di una pericolosa situazione, che ha una solo soluzione: Sara deve morire!
Ho trovato l'intreccio convincente e ben realizzato e i personaggi sono ben introdotti e convincenti. Sara è una ragazzina molto solitaria e con pochissima autostima, si sente bruttina  e insignificante, soprattutto quando si trova accanto alla sorella maggiore. E ora apriamo la parentesi Reb: ma quanto è...odiosa (e sono stata gentile)! E' uno dei personaggio più cattivi che abbia mai incontrato, in confronto Lord Voldemort (non fate quella faccia, lo si può nominare!) era un povero bimbo col broncio! Tratta la sorella veramente come una "pappa al piede", una mosca fastidiosa. Più leggevo più speravo in un momento di ravvedimento, ma niente. C'è solo una mezza telefonata un pelino più civile! Un personaggio che veramente mi ha stupito. E a pensarci bene, ci sta, assolutamente! 
Eric all'inizio temevo finisse col diventare l'ennesimo Edward Cullen della situazione. Fino ad un certo punto lo è anche ( si dipinge come un mostro assassino, cerca di tenere lontana Sara, ecc), ma secondo me riesce là dove Edward fallisce: non diventa smielato  e stucchevole (le super fan di Twilight non me ne vogliano, ma in alcuni punti lo zucchero colava dalle pareti!), anzi, in alcuni momenti il suo atteggiamento distaccato era frustrante. E questo ha avuto l'effetto di non farmi chiudere il libro (cioè il file), e di farmi continuare a leggere per vedere se la situazione trovava il suo lieto fine. Inoltre lui fa veramente paura, è una bomba pronta ad esplodere, che Sara viva o muoia, come se fosse inevitabile.
Ho solo due appunti da fare. La storia del tatuaggio per me è poco sfruttata: è un'ottima idea, ma appare solo in pochi sprazzi, sebbene sia un punto focale. Inoltre c'è una cosa che non ho ben capito: quando Eric scopre del'esistenza di Sara? Lui la conosce da molto prima del loro primo incontro, ma quando ne scopre l'esistenza? Non so se mi sono spiegata bene, perchè sto cercando di non anticipare nulla. Forse mi sono persa io qualche passaggio nella lettura o sarà svelato in un altro libro?
La lettura è molto piacevole, scorre bene e la storia è molto coinvolgente! E' sicuramente un ottimo esordio, ennesimo esempio di quanti giovani autori italiani bravissimi ci siano in giro!! A questo punto spero in un seguito!!

Voto...





Alla prossima
Eliza

Continue Reading
2 commenti
Share: